Domenica
15 maggio 2011 ore 17

Conferenza “Cera una volta il mondo ebraico italiano”

 

C’ERA UNA VOLTA IL MONDO EBRAICO ITALIANO.
DOPO L’EMANCIPAZIONE ATTRAVERSO GLI OCCHI DI AUGUSTO SEGRE.

Con Steve Siporin, professore alla Utah State University, che ha curato la traduzione e l’edizione in Usa nel 2008, del libro Memorie di vita ebraica: Casale Monferrato-Roma-Gerusalemme, 1918-1960. Introduce Dionigi Roggero.

STEVE SIPORIN

Insegna inglese e storia (tradizioni popolari) presso English Department Utah State University, Logan, dove risiede con la famiglia. Il suo percorso di studi inizia nel 1965 presso Stanford University, Stanford, CA- B.A. English, dove si laurea nel 1969, dal 1973 al 1974 frequenta la University of Oregon, Eugene, OR M.A. English, e dal 1974 al 1982 la Indiana University, Bloomington, IN. Ph.D. Folklore dove presenta la dissertazione: “Continuitá e innovazione nelle feste ebraiche a Venezia”. Scrittore molto apprezzato, ha pubblicato: Worldviews and the American West: The Life of the Place Itsel, del 2000 American Folk Masters: The National Heritage Fellows del 1992 We Came To Where We Were Supposed To Be”: Folk Art of Idaho del 1984. Tra le sue opere si annoverano anche numerosi saggi e pubblicazioni popolari, di cui ricordiamo i suoi lavori più recenti:

- The Chocolate Egg and the Diamond Ring: A Contemporary Legend from Perugia, Italy” in Journal of Folklore Research . 2008
- The Rabbi’s Family”- The Jews of Piedmont. New York/Seattle: Yeshiva University Museum/University of Washington Press. 2008.
-.Kenai and Soldotna: Communities of Performed Memory” In Communities of Memory ed. Phyllis Morrow. Anchorage: University of Alaska Press. 2003. – Life is Beautiful: Four Riddles, Three Answers” Journal of Modern Italian Studies 2002. – The Survival of ‘the Most Ancient of Minorities’” In The Most Ancient of Minorities: History and Culture of the Jews of Italy ed. Stanislao Pugliese. Westport, CN: Greenwood, 2002. -A Map to the World’s First Ghetto” In The Italian Jewish Experience. Stony Brook, New York: Forum Italicum, 2000.
- For Time and Eternity ’: BYU Coed Jokes and the Seriousness of Mormon Humor.” In Folklore and the Changing World. Mysore, India: Zooni Publications, 1999.
- From Kashrut to Cucina Ebraica: The Recasting of Italian Jewish Foodways.” Journal of American Folklore 1994.
- Venice and the Jews: Centuries of Cooking From the First Ghetto.” Los Angeles Times, 2001.
- The Little Jerusalem of Italy.” In Piazza 3 , 2000. Ha curato la traduzione di numerosissimi libri tra i quali:
- Memories of Jewish Life: Casale Monterrato-Rome-Jerusalem, 1918-1960 [Memorie di vita ebraica: Casale Monferrato- Roma-Gerusalemme 1918-1960] by Augusto Segre. University of Nebraska Press. 2008. Il libro è l’oggetto della conferenza odierna. Per la sua attività ha ricevuto numerosissimi riconoscimenti onorifici:
- Borsa di studio Lady Davis, Università ebraica di Gerusalemme nel 2010.
-Borsa di studio per ricerche scientifiche,
Memorial Foundation for Jewish Culture, 1999-2000 – Umanista dell’anno, College of Humanities, Arts, and Social Sciences Utah State University, 1994
- Menzione onorevole, Premio Giuseppe Pitrè per il libro, American Folk Masters: The National Heritage Fellows 1993 – Borsa di studio Fulbright, Portogalo, Studi americani e storia culturale, 1992-93
- Borsa di studio, Fondo per la traduzione di letteratura ebraica, 1988
- Borsa di studio, Memorial Foundation for Jewish Culture , 1984-85

 

DIONIGI ROGGERO

Insegna Storia e Filosofia presso l’Istituto Superiore “Cesare Balbo” di Casale Monferrato, dove risiede dal 1978. Appassionato di storia locale, collabora a riviste specializzate e alla pagina di cultura del bisettimanale casalese “Il Monferrato”, per cui ha curato con Luigi Angelino la pubblicazione di tre fortunati volumi strenna:

Viaggi d’autore in Monferrato (2003)

Il Duomo di Casale Monferrato. Un viaggio di novecento anni (2007)

Monferrato tricolore. Fatti, personaggi e luoghi che contribuirono all’Unità d’Italia (2010).

Tra le sue opere sono numerosi i saggi e le relazioni a convegni, oltre ai tre volumi scritti In collaborazione con l’arch. Attilio Castelli:

Casale. Immagine di una città (Piemme, 1986)

Crea. Il Sacro Monte (Piemme, 1989)

Il Duomo di Casale Monferrato (Fondazione Sant’Evasio, 2001)

Da diversi anni collabora con Elio Gioanola alla redazione di saggi pubblicati nei volumi strenna della Cassa di Risparmio di Alessandria. Nel 2008 ha pubblicato con Silvia Martinotti e Mercedes Viale Ferrero il volume Gozzani Treville di Casale. Il Palazzo delle Muse, con introduzione di Ferruccio de Bortoli e immagini di Walter Zerla (Oca Blu Edizioni, Biblos). Iscritto all’Albo dei Giornalisti, è docente presso l’Università della Terza Età e delegato per la Cultura del FAI (Fondo per l’Ambiente Italiano) di Casale Monferrato.