Domenica 16 dicembre

Piergiorgio Colombara presenta la sua personale.

Alle ore 15 in Sala Carmi, Piergiorgio Colombara, artista genovese, Maestro particolarmente apprezzato per le sue tecniche di lavorazione dei metalli, presenta la sua personale che comprende una quindicina di pezzi realizzati in ottone e rame dalle forti connotazioni architettoniche. Il lume di Chanukkah, in cui le candele danno vita a guizzanti riflessi, è pensato e realizzato come un’architettura senza tempo; sopra a ciascun lato sono posti otto lumi a forma conica, il nono lume lo shammash è ben visibile in quanto posizionato al centro dello spazio interno, dove un’apertura ovoidale lascia immaginare l’infinito. L’opera per queste caratteristiche è visibile da ambedue i fronti.